Le parole di Papa Francesco

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Solo il nome di Gesù è la nostra salvezza. Solo lui ci può salvare. E nessun altro. Tanto meno i moderni “maghi” con le improbabili profezie dei tarocchi che ammaliano e illudono l’uomo moderno.

Lui è il Salvatore; questo nome, Gesù. Quando uno dice Gesù, è proprio lui, cioè colui che fa dei miracoli. E questo nome ci accompagna nel cuore.

Anche nel vangelo di Giovanni, gli apostoli, turbati perché non avevano pescato nulla durante tutta la notte quando il Signore chiese loro qualcosa da mangiare, risposero di no in modo un po’ brusco. Ma quando il Signore disse loro “gettate la rete dalla parte destra della barca e troverete”, forse pensarono a quella volta in cui il Signore aveva detto a Pietro di andare a pescare e lui aveva risposto proprio: “Non abbiamo preso nulla tutta la notte ma nel tuo nome andrò!”.

Negli Atti degli apostoli, Pietro rivela una verità quando dice “lo abbiamo fatto nel nome di Gesù” perché egli risponde ispirato dallo Spirito Santo. Infatti noi, non possiamo confessare Gesù, non possiamo parlare di Gesù, non possiamo dire qualcosa di Gesù senza lo Spirito Santo. È proprio lo Spirito Santo che ci spinge a confessare Gesù o a parlare di Gesù o ad avere fiducia in Gesù. Ed è proprio lui che ci è accanto nel cammino della nostra vita, sempre.

Il Pontefice racconta una sua esperienza personale, legata al ricordo di un uomo, padre di otto figli, che lavorava da trenta anni nella curia arcivescovile di Buenos Aires. «Prima di uscire, prima di andare a fare qualsiasi cosa dovesse fare sussurrava sempre tra sé e sé: “Gesù!”. Una volta gli ho chiesto: “Ma perché dici sempre Gesù?”. “Quando io dico Gesù”, mi ha risposto questo uomo umile, “mi sento forte, mi sento di poter lavorare, perché io so che lui è al mio fianco, che lui mi custodisce”. Eppure quest’uomo non ha studiato teologia: ha soltanto la grazia del battesimo e la forza dello Spirito. E questa sua testimonianza a me ha fatto tanto bene. Il nome di Gesù. Non c’è un altro nome. Forse ci farà bene a tutti noi che viviamo in un mondo che ci offre tanti “salvatori”.

La salvezza è solo nel nome di Gesù. E dobbiamo dare testimonianza di questo! Lui è l’unico salvatore e a Lui dovremmo sempre affidarci: “io mi affido al nome di Gesù; io prego “Gesù, Gesù!”.

Indirizzo e contatti

Siamo a Sesto Fiorentino (Fi)

  • Via Antonio Gramsci 691
  • +39 055-442753
  • santacroceaquinto[at]gmail.com

Orari S. Messe

 Giorni feriali: 8:30 ~ 17:30

Mercoledì: 9.30 al Cimitero maggiore di Sesto

Sabato e vigilia di festa: 18:00

Domeniche e festivi: 8:00 ~ 10:00 ~ 11:30 ~ 18:00

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.